News

5 Settembre 2020

ELEZIONI REGIONALI E REFERENDUM

Si informa chel’ufficio elettorale, per il rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali, osserverà i seguenti orari pomeridiani:

martedì 18 agosto ore 14.00-17.00
mercoledì 19 agosto ore 14.00-17.00
giovedì 20 agosto ore 14.00-17.00
venerdì 21 agosto ore 8.00-20.00
orario continuato sabato 22 agosto ore 8 -12


VEDI TUTTI I DOCUMENTI IN CALCE ALL’ARTICOLO

Elettori affetti da COVID-19 ovvero in quarantena o in isolamento fiduciario
Clicca qui oppure Vedi documento in calce

Elettori impossibilitati a esprimere pesonalmente il voto
Clicca qui oppure Vedi documento in calce

Elettori residenti all’estero

Con il Decreto del Presidente della Repubblica 17 luglio 2020, pubblicato sulla G.U. n. 180 del 18/07/2020 è stato nuovamente indetto il referendum popolare confermativo della legge costituzionale, recante:

“Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”.

Gli elettori italiani residenti all’estero ai sensi della legge 27 dicembre 2001, n. 459 e del relativo regolamento di attuazione approvato con D.P.R 2 aprile 2003, n. 104, votano per corrispondenza.

La predetta normativa fa comunque salva la possibilità di votare in Italia, previa apposita e tempestiva opzione, da esercitare in occasione di ogni consultazione popolare e valida limitatamente ad essa.

Tale diritto deve essere esercitato entro il prossimo 28 luglio 2020, anche utilizzando il modello da scaricare in calce.

Tale dichiarazione dovrà pervenire all’UFFICIO CONSOLARE competente per residenza (Ambasciata o Consolato), datata e firmata dall’elettore e accompagnata da fotocopia di un documento di identità dello stesso tramite consegna a mano o per invio postale o telematico, con possibilità di revoca entro lo stesso termine (28 luglio).

Qualora l’opzione venga inviata per posta, l’elettore ha l’onere di accertarne la ricezione, da parte dell’ufficio Consolare, entro il termine prescritto.

Elettori temporaneamente all’estero
Possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero i cittadini italiani che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, in un Paese estero in cui non sono anagraficamente residenti (Legge 27 ottobre 1988, n. 470).

La richiesta di opzione di voto per corrispondenza all’estero, redatta su carta libera, sottoscritta dall’elettore e corredata di copia di valido documento di identità, deve pervenire al Comune di iscrizione elettorale entro il trentaduesimo giorno antecedente la data di svolgimento della consultazione elettorale (19 agosto 2020).

Ultimi articoli

News 22 Giugno 2022

STATO DI GRAVE PERICOLOSITA’ PER GLI INCENDI BOSCHIVI

Art.42 LR 4/1999 della Regine Liguria – Dichiarazione dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi su tutto il territorio della Regione Liguria a partire dalle ore 00:01 di venerdì 24 giugno 2022.

Avvisi e Ordinanze 18 Giugno 2022

BANDO PER L’ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI DEL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL’ACCESSO ALLE ABITAZINI IN LOCAZIONE ANNO 2021.

Dal 20 giugno al 20 luglio sono aperti i temini per la partecipazione al bando per l’assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per l’anno 2021.

Bandi e Gare 11 Giugno 2022

FONDO SOCIALE AFFITTI 2021

BANDO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE,(FONDO SOCIALE AFFITTI 2021 DGR 1042/21 – ART.

News 9 Giugno 2022

Referendum popolari 12 giugno 2022

Rilascio Certificazione Medica per votare con l’assistenza di un accompagnatore.

torna all'inizio del contenuto